Lo specialista risponde




Risposte Pubblicate:



Domanda del 27/11/2016Buona sera.Ho un dolore acuto alla spalla destra nel sollevare i braccio.Fatto ecografia con il seguente esito: calcificazione a livello del sovraspinoso che mostra aspetto tendinosico.cosa fare? onde d'urto vanno bene? grazie
Rispostapuò provare anche con laser e ultrasuoni


Domanda del 23/11/2016Buona sera...ho una piccola lesione della cartilagine triangolare del polso destro...volevo sapere se è possibile una guarigione con terapie,riposo,..cure mediche...ecc...insomma se c'è un'altra possibilità prima di arrivare ad una operazione chirurgica...???grazie...
Rispostano


Domanda del 14/09/2016Salve,
1)Come si cura la variante positiva dell'ulna?
2) ho una piccola cisti gangliare di 8/9 mm radio carpale sul versante volare, radiale... Cosa devo fare?
Grazie mille

Rispostacon l'intervento chirurgico entrambe, ma solo se sono sintomatiche


Domanda del 19/06/2016buonasera sono una signora di 54 anni ho tenuto 17 giorni di gesso e poi 40 giorni coi fili di k per frattura scomposta epifisi distale polso, dopo 2 mesi di fisioterapia il polso si è sbloccato ma sento ancora rigidità specie la notte e come una manetta che stringe il polso e non mi fa flettere completamente la mano all'indietro, è normale ?dopo quanto tempo la rigidità scompare o forse è dovuta alla presenza del callo osseo grazie
Rispostaci vogliono almeno 2 3 mesi, ma dipende dal tipo di frattura e dalla consolidazione dell'osso


Domanda del 13/06/2016Ho avuto questo referto dalla risonanza al polso dopo una caduta in casa.
Edema midollare osseo a carico dell' uncinato. Alterazione del segnale a carico del menisco della fibrocartilagine triangolare in prossimita' sulla inserzione lunare da riferire a lesione con minimo versamento nel recesso radio ulnare discale. Devo pensare ad una piccola frattura? Grazie dell'attenzione. Luisa

Rispostasi, una frattura interna dell'uncinato. utile un tutore di polso per 30 gg. è presente anche una lesione del legamento trinagolare del polso, una cosa più complessa della semplice frattura. Se non migliora utile visita specialistica


Domanda del 31/05/2016Buonasera in data 25 maggio 2016 sono stata operata di Malattia di De Quervain bilaterale . A distanza di una settimana e da subito dopo l'intervento ho perso la sensibilità del pollice e del dorso della mano destra . devo premettere che la mano destra è al suo quarto intervento : due De Quervain e due interventi per rizoartrosi (artrodesi e tenosospensione ) . Alla mano sinistra (primo intervento) avverto forti scatti tendinei nel punto in cui il polso si unisce al pollice e dolorabilità nei movimenti causati da questo scatto .Mi sto già curando sempre alla mano destra per la rizoartrosi. Ho già fatto 2 infiltrazioni di cortisone e nelle prossime settimane sono già programmate 3 infiltrazioni di Sinovial Mini .Alla visita di controllo l'ortopedico non mi ha saputo spiegare questi problemi post -operatori ha solo detto che è ancora presto e vediamo ai prossimi controlli . Svolgo un lavoro pesante e dopo un lungo iter vorrei sapere ,per favore , se può darmi alcune delucidazioni riguardo la funzionalità delle mie mani .La ringrazio e attendo una sua risposta al più presto
Rispostaè possiblie che sia stato leso in tutto o in parte il nevo che passa proprio nella zona del de quervain e che dà la sensibilità al dorso della mano e del pollice. Faccia un nuova visita specialistica da esperto in chirurgia della mano


Domanda del 11/05/2016Egregio dottore buongiorno,
vorrei un suo autorevole parere in merito ad una frattura scomposta del polso dx del 30 novembre 2015, per caduta accidentale.
Il polso, dopo riduzione frattura radio/ulna , è stato ingessato per 47 giorni.
Rimosso il gesso però, il polso era dolente e rigido. Impossibili movimenti rotari. Il 17/02/2016 la RM evidenziava:
"disomogeneità struttura TFC. Non alterazioni DISI o VISI. Regolari i reperti a carico dei tendini flessori ed estensori senza evidente distesione fluida delle guaine tendinee. Non si nota ispessimento del reticolo dei flessori.
Normale la morfologia ed il segnale RM delle restanti strutture del carpo. Regolare per morfologia e segnale il nervo mediano nei piani di scansione in esame.
Pregressa frattura lievemente scomposta dell'epifisi distale radiale non ancora stabilizzata in presenza di edema osseo intraspugnoso.
Si evidenzia un assai tenue e sfumato edema osseo intraspugnoso con aspetto a carta geografica del terzo distale ulnare e delle ossa carpali da riferire a m. di Sudek."
Mi sono sottoposta ad un ciclo di onde d'urto che hanno disatteso ogni mia aspettattiva.
Ad oggi, è stata evidenziata anche una ciste tendine al centro del polso e sto per sottopormi ad altra RM con mezzo di contrasto.
Sono trascorsi cinque mesi e dieci giorni e il polso è sempre rigido e dolente e spesso dall'ulna si arradiano delle fitte pungenti, sento la mano gonfia. Impossibili movimenti rotari.
Pensa che sia il caso di sottopormi ad una operazione e se sì quali sono i rischi? E' molto dolorosa?
Nel ringraziarLa molto per il tempo che mi ha voluto dedicare, rimango in fiduciosa attesa di una gentile risposta.
Cordiali saluti.

Rispostapenso sia necessario eseguire una TAC di polso per verifica dell'osso ed eventualemtne una artroscopia di polso almeno valutativa del quadro articolare e legamentoso ,visto anche il tempo intercorso


Domanda del 27/03/2016A causa di una caduta ho accusato un trauma contusivo al polso, fatta la lastra non risultava niente di rotto però l'ortopedico ha diagnosticato un ematoma interno e mi ha ingessato il braccio per 7 gg mi piacerebbe sentire anche il vostro consiglio
Rispostase alla rimozione del gesso persite il dolore utile visita specialistica


Domanda del 23/03/2016Mi sono fratturato l'osso del radio 1 mese emezzo fa quest oggi sono caduto appoggiando la mano e mi sono fatto dinuovo male non penso di essermi fratturato però ho dei forti dolori che partono dal gomito e arrivano proprio al punto in qui mi sono fratturato e faccio fatica a muovere le dita
Distinti saluti e grazie

Rispostarifaccia delle rx di controllo


Domanda del 10/03/2016buongiorno, ho effettuato artroscopia al polso il gg 23/02 l'esito e' confortante,non c'e' alcun problema alla fibrocartilagine che e' intatta,sono state riscontrate solo della sinovite e una piccola interruzione alla membrana del legamento del polso,no instabilita' o fratture.
Considerando che pratico Tennis a livello agonistico,secondo il il suo illustre parere,quando posso iniziare a ri-allenarmi ? grazie molte per Suo gentile riscontro, cordiali saluti FABIO GNASSO

Rispostadopo 30 gg gradualmente se il quadro artroscopico non ha evidenziato niente



Dr. Luchetti

Riccardo Luchetti

Presidente della SICMSocietà Italiana di Chirurgia della Mano
Presidente della ISSPORTHSocietà Internazionale per la Traumatologia Sportiva della Mano

Guarda il profilorluchetti@artroscopiadipolso.it

Dr. Atzei

Andrea Atzei

Presidente della EWASSocietà Europea Artroscopia del Polso

Guarda il profiloaatzei@artroscopiadipolso.it