Artroscopia
di polso
a cura di:
Dott. Riccardo Luchetti
Dott. Andrea Atzei
Dott. Roberto Cozzolino
D.ssa Ilaria Papini Zorli
 
 
 
COMUNICAZIONE
Le domande che porrete verrano sottoposte all'attenzione degli specialisti che curano il sito. Nel più breve tempo possibile le domande e le relative risposte verranno pubblicate in questa sezione e saranno visibili a tutti gli utenti, di conseguenza, a garanzia della tutela della privacy vi preghiamo di non inserire all'interno del messaggio dati e recapiti personali, nonchè indirizzi di posta elettronica.

Hai qualche domanda da porre?


   

Stai visualizzando tutte le domande


Domanda del 07.01.2013:
"buonasera dottore,il mese scorso cadendo ho picchiato il polso dx. al pronto soccorso mi hanno fatto le lastre ma non si vedeva se era rotto mi hanno immobilizzato con gesso l'avanbraccio x sette gg poi di nuovo lastre e mi hanno messo in lista x tac in quanto fuori uso.Sono uscita dal poliambulatorio con il mio polso senza indicazioni ne medicazione senza lastre.il giorno dopo mi vide un ortopedico privatamente il quale mi ha consigliato un tutore per contenere il polso in sospetta frattura scafoide. Dalla Tac si conferma tale frattura Stipamento trabecolare riconducibile a frattura composta al terzo medio distale scafoide con microformazione cistico deodeca terzo distale scafoide e nel contesto del capitato, riprogrammai il gg dopo una visita ortopedica in attesa della visita dal chirurgo mano con urgenza che da noi viene una volta sett.da fuori zona nel frattempo l'ortopedico mi ha rimesso il gesso bloccandolo fino all'avanbraccio.Sono preoccupATA non vorrei che si fosse perso del tempo e trovarmi con brutte sorprese.la ringrazio per l'attenzione e le porgo distinti saluti "

Risposta:
va bene il tipo di gesso

Domanda del 07.01.2013:
"Carissimo professore volevo chiederle se nel caso di continue retrazioni muscolari e instabilita di polso e anche in deviazione ulnare di polso,e' indicata un artrodesi totale di polso quanto dura l artrodesi e nel post operatorio c'e' da tenere una valva gessata? cordialmente"

Risposta:
si potrebbe essere indicata, si valva

Domanda del 07.01.2013:
"Gentile Dottore sono una ragazza di 15 anni, sono una pallavolista e ho avuto spesso infortuni al polso sx, ma da un periodo mi sono accorta di uno strano scricchiolio al polso sx che spesso porta dolori piuttosto accentuati..per favore potrebbe dirmi di cosa si potrebbe trattare? cordiali saluti!!"

Risposta:
lesione legamentosa??

Domanda del 05.01.2013:
"da circa 8 mesi ho problemi al polso destro sena aver subito un grave trauma,ho fatto una risonanza da cui si rileva: piccola area di alterato segnale a carico del semilunare, ipointensa in T1 e iperintensa in T2 da edema midollare. presenza di sublussazione dorsale dell'una. Si rileva la presenza di unamodesta falda fluida di varosimile natura sinovitica reattiva, di modesta entità a livello della radio-carpica in sede palmare e a livello intercarpico, tra uncinato episiforme. Dopo varie cure e tenendo il polso fermo con un tutore non ho avuto migliorie, cosa posso fare?"

Risposta:
una artroscopia di polso

Domanda del 05.01.2013:
"si può guarire da una artrosi della TM? "

Risposta:
operandola si

Domanda del 04.01.2013:
"Buonasera sono una donna di 49 anni con la poliomielite a seguito di una caduta ho distorto il polso e sono 14gg che mi fa molto male soprattutto se lo distorgo. Non è rotto ma il medico dell' Inail dice che dovrebbe essere una rottura o lesione della cartilagine triangolare non posso fare la risonanza perché ho delle barre nella schiena potrebbe essere utile l' Ecigrafia? Purtroppo è il polso dove utilizzo la stampella e per me e fondamentale per camminare Grazie cordiali saluti "

Risposta:
no..l'ecografia ci dice poco.....m si faccia visitare da un esperto per decidere l'eventualità di una artroscopia di polso anche senza rmn

Domanda del 04.01.2013:
"buon giorno e buon anno sono stato operato in artosccopia il 28 novembre 2012, per una lesione alla cartilagine del polso sx, la situazione è notevolmente peggiorata dal punto di vista del dolore. si sono formate delle palline che provocano dolore in prossimità delle incisioni adesso mi hanno proposto un nuovo intervento di osteotomia accorciativa. con questo intervento risolvo il problema? dato che sono mancino sono in netta difficoltà vi ringrazio. cordiali saluti "

Risposta:
sono due interventi diversi che hanno due indicazione differenti.....mah....potrebbe essere uitle un consulto da esperti

Domanda del 03.01.2013:
"Buongiorno, da una radiografia e da una risonanza magnetica mi è stato diagnosticato un distacco parcellare gomito destro, l'ortopedico mi ha tolto la doccia gessata dopo 12 giorni, sono troppo pochi i giorni con il gesso o lei pensa siano sufficienti? Grazie per la risposta."

Risposta:
qualche giorno in più io lo avrei tenuto. iniziando comunque una cauta riabilitazione

Domanda del 27.12.2012:
"gentile dottore ho mia madre che la notte gli fanno male le mano e gli si addormentano lei è andata a san filippo neri gli anno fatto tipo un tester che dice marcati segni di sofferenza nel nervo mediano al tunnel carpale bilateralmente di grado medio,le volevo domandare se è da fare un intervento o c'è un qual cosa che lo potrebbe curare! la ringrazio maurizio"

Risposta:
intervento

Domanda del 21.12.2012:
"salve poco tempo fa ho avuto un incidente stradale sentivo dolore al polso ma i medici mi continuavano a dire che era dovuto a trauma da caduta rx negative siccome il dolore persisteva pochi giorni fa ho fatto una RM e l'esito è questo aree di alterato segnale riferibile a lesione intraspongiosa da impatto interessa l'osso uncinato con associata fratt.composta,rottura della fibro cartil. con sottile falda liquida ecco cosa significa in parole povere"

Risposta:
che ha una frattura di un osso e una lesione di un legamento

Domanda del 10.12.2012:
"Gentili dottori,mi chiamo Grazia ed ho 21 anni,pratico arti marziali da quasi 2 anni e la settimana scorsa durante un esercizio di prese ho avvertito un forte dolore al polso sinistro,nel pomeriggio di oggi ho effettuato un RX al polso e sul referto c'e' scritto"Postumi di inveterato distacco dell'apofisi stiloide dell'ulna" Che cosa vuol dire???? Cosa dovrei fare??? Colgo l'occasione per salutarvi. GRAZIE"

Risposta:
al momento mettere un tutore, poi pensare ad un trattamento chirurgico

Domanda del 10.12.2012:
"Salve,ho subito un intervento di artroscopia 10 giorni fa(causa 1trauma di 1anno fa non curato subito)l'intervento è stato più lungo:la cartilagina era rovinata e scafoide rotto son stati riparati con fili ortopedici e punti interni.ho un gesso x20 giorni.dato che lavoro in un asilo quando potrò riprendere?grazie Elisa"

Risposta:
non prima di 3 4 mesi

Domanda del 27.11.2012:
"Salve, ho 59 anni, nel 2004 mi hanno trovato una rizoartrosi, mano sx,poi è andata bene fino a qualche mese fa.Ora dopo dolore ho fatto iraggi: marcata rizoartrosi più avanz a sx. riduz. spazio articolare trapezio metacarpale;deformaz.osteofitosica dei profili del trapezio e della base primo metacarpo;sclerosi subcondrale dei capi articolari specie a sinistra framistate ad aree riassorb.osseo di tipo geodico;deviazione in sublussazione laterale del primo metacarpo da entrambi i lati. Lo specialista mi ha consigliato tutore, antinfiammatorio: wobenzym. E per ultimo operazione chirurgica. Che devo fare?"

Risposta:
potrebbe essere utile il trattamento chirurgico

Domanda del 27.11.2012:
"buona sera dottore..ho subito 3anni fa la frattura scomposta dello scafode sx mi e' stata messa la vite di herbert piu' grande del dovuto e' mi ha frantumato ancora di piu lo scafoide..e' stata rimossa la vite e mi era stato detto che me l'avrebbero rimessa..ora hanno optato per una artoscopia..considerando che ho un nlocco articolare il medico dice che lo scafoide si e' riformato..e' possibile che si sia rigenerato??l'artoscopia risolvera il mio promlema grazie saluti dalla sardegna"

Risposta:
certamente le permetterà di capire con precisione il suo quadro articolare

Domanda del 27.11.2012:
"Buonasera.Sono Elena ho eseguito un'intervento di artroscopia del polso mano dx per lesione alla fibrocartilagine. Tra 15 gg riprenderò il lavoro,quali movimenti devo evitare? Sono commessa cassa e banco-gastronomia in un supermercato. Grazie Giulia."

Risposta:
dipende da che tipo di intervento ha fatto. di solito se viene reinserita la fibrocartilagine, ci vuole almeno 2 3 mesi

Domanda del 27.11.2012:
"saluti! Mi è stata diagnosticata la presenza di piccolo corpo osseo adiacente all'apice della stiloide ulnare possibile espressione di pregressa lesione traumatica inveterata. Ho dolore.Devo fare altri accertamenti? Devo rivolgermi a un chirurgo della mano o va bene un ortopedico? Grazie"

Risposta:
ortopedico specializzato nella chirurgia della mano

Domanda del 26.11.2012:
"Sono stato operato 6 mesi fa per lassità legamento scafoide-semilunare e ( con trattamento shrinkage elettrotermico) Attualmente con la lastra risulta che lo spazio tra scafoide e semilunare è rimasto identico, e il semilunare è ahimè rimasto ruotato , con la conseguenza che lo scafoide è a contatto con il radio e si sta creando un processo di atrosi. Quindi l'operazione non è servita sostanzialmente a nulla Chiedo che soluzioni ci possono esseren ulteriori per risolvere la questione ."

Risposta:
rinforzo del legamento con piccola incisione dorsale

Domanda del 26.11.2012:
"Buonasera, la RMN al mio polso dx fornisce il seguente responso: Aspetto disomogeneo di morfologia e segnale della fibro-cartilagine triangolare soprattutto nel versante ulnare da verosimile infrazione. Presente diffuso edema della parti molli nel versante dorsale a livello articolazione radio-carpica. In attesa di visita ortopedica, desidererei avere un Vostro parere/consiglio in merito. Grazie e cordiali saluti."

Risposta:
utile reinserzione con assistenza artroscopica

Domanda del 24.11.2012:
"Gentile Dottore, ho 39 anni sono stato operato a fine giugno per una brutta frattura poliframmentaria al polso con lussazione articolare. Inizialmente me l'hanno ridotta manualmente e dopo 45 giorni hanno inserito una placca con delle viti. Per fortuna non ho avuto mai grossi dolori, ma non riesco ad avere la pronazione che va oltre a 10 gradi. Il chirurgo che mi ha operato mi diceva che era un puro problema di fiseoterapia (ne ho fatto al momento una quarantina) al massimo di lisi, mi ha proposto uno sblocco in narcosi, ma non mi convinceva. Sono andata da un'altro chirurgo che mi ha suggerito come diagnosi una sublussazione caput ulnare, e fatto fare la tac. Ora con la tac si vede che una vite esce dalla seda proprio sulla articolaizione tra l'ulna e il radio. Ora per levare la vite è troppo presto, e l'intervento è invasivo come il primo, il braccio deve rimanere ancora immobilizzato con la valva o il tutore,se si per quanto? Grazie per la vostra attenzione "

Risposta:
se le hanno messo la placca e solo una vite va in articolazione si può levare solo la vite lasciando la placca e le altre viti

Domanda del 23.11.2012:
"Buongiorno ho 49 anni e ho eseguito una risonanza magnetica al polso destro il referto è questo: In quadro di varianza ulnare pressochè neutra. segni artrosici più evidenti alla trapezio-metocarpale. Numerose formazioni pseudocistico-erosive delle filiere più evidenti a carico del capitato. Segni sinovitici. sfumati segni di edema intraspugnoso delle filiere. Alterazioni morfo-strutturali e del segnale della TFC. Modesto edema dei flessori e degli estensori. Alterazione del segnale del ligamento collaterale interno. Vorrei capire come posso, e se posso intervenire in qualche modo. Grazie "

Risposta:
bisognerebbe vedere quanto dolore ha e dove è localizzato....


Pagina 22 di 293«...18 19 20 21 22 23 24 25 26 ...»


News
Corsi e Congressi


Barcelona (Spain)
July 4-5, 2014




Elbow diseases and clinical experiences
Arezzo 13-15 Novembre 2014

10 years of Wrist Cad - Lab Course
ARTHROSCOPY AND OPEN SURGERY:
An UPDATE on:
- SL instability
- DRUJ instability
- Distal Radius fractures
- Scaphoid fractures and non union
- SLAC and SNAC

Barcelona (Spain) - July 4-5, 2014
Universitat de Barcelona
Faculty of Medicine “Dissection Room”

2° Wrist and Elbow Course: Arthroscopic and Open Surgery
Combined Course on Anatomic Specimens
BARCELONA (SPAIN) JUNE 3-4, 2011